DA OGGI NON ABBIAMO PIU’ SCUSE: Efficientamento energetico di tutte le abitazioni per un paese più sostenibile con minori emissioni di CO2 in atmosfera.

Sconto in fattura o cessione totale sono le nuove agevolazioni fiscali che vedono al centro dell’incentivo la casa.

Tre gli elementi trainanti stabiliti dal decreto:

  1. cappotto termico e isolamento del tetto;
  2. sostituzione caldaie impianti centralizzati;
  3. sostituzione caldaie singole unità abitative.

Per beneficiare del SUPER BONUS 110% è necessario ottenere almeno il miglioramento di 2 classi energetiche o in alternativa raggiungere la classe A4.

Agli elementi trainanti possono beneficiare del Super Bonus 110% anche:

a) fotovoltaico;

b) infissi;

c) collettori solari per acqua calda sanitaria;

d) accumulo fotovoltaico;

e) building automation

f) sismabonus

Tutti i costi della PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, ASSEVERAZIONI, dell’APE ANTE E POST OPERAM e dei LAVORI sono completamente detraibili al 110%

Questo significa che il contribuente può decidere di ottenere lo sgravio fiscale o cederlo rendendo il costo della progettazione e dei lavori pari a zero.

LS ENGINEERING & SAFETY SRL è convenzionato con un importante istituto di credito e con aziende locali per fornire a tutti i clienti un servizio “Chiavi in Mano”

 

 

In considerazione della prossima Ripartenza, aziende, professionisti, imprese e commercianti sono chiamati ad adottare procedure contro il propagarsi del Covid-19.

Lo SPISAL dell’ULSS9 ha emanato un protocollo con le procedure e le check list da adottare per il recepimento del DPCM 8-9-11 marzo, dirette a garantire le idonee misure di contenimento e di protezione dell’epidemia COVID-19 nei luoghi di lavoro.

Di seguito puoi scaricare i documenti modificabili ed adattabili alla tua realtà aziendale:

           

File 1                          File 2

 

Promozione Covid-19: Gentile Cliente LS ENGINEERING & SAFETY SRL ti offre uno sconto Extra 20% su tutto il nostro catalogo dei servizi professionali per gli ordini effettuati nel mese di Aprile. Visita il nostro sito www.lsengineeringsafety.com o contattaci al 335.617.47.81.

STRUTTURE ALBERGHIERE

Il decreto milleproroghe introduce l’ennesima proroga per l’adeguamento ai fini antincendio delle strutture alberghiere.

Le strutture con oltre 25 posti letto esistenti all’11 maggio 1994 devono completare l’adeguamento alle disposizioni di prevenzione

incendi entro il 31 dicembre 2021 previa presentazione della SCIA (entro giugno 2020) parziale che attesti la conformità

dei corridoi, delle scale, dei compartimenti, degli ascensori e montacarichi, delle vie d’uscita e degli impianti idrici antincendio.

STRUTTURE SANITARIE e ASSIMILABILI

Il DM 20/02/2020 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n°50 del 28/02/2020 ha prorogato le scadenze di prevenzione incendi

delle strutture sanitarie. Per quanto riguarda gli impianti elettrici non è previsto alcun rinvio per:

a) impianto di illuminazione di sicurezza (obbligatorio in tutte le aree);

b) conformità degli impianti elettrici alla regola dell’arte (L.186/68) e al DM 37/08 (obbligatoria la dichiarazione di conformità a cura

dell’installatore dell’impianto o per le parti non certificate di Dichiarazione di Rispondenza a firma di Professionista abilitato).

E’ prevista una proroga di un anno per l’adeguamento completo degli impianti elettrici secondo il DM 19/03/2015 e che per cause

di forza maggiore (mancanza di fondi, tempistiche per le procedure di gara ecc.) sono impossibilitate a completare i lavori. Il termine

per l’adeguamento completo degli impianti slitta al 24/04/2025.

 

Il Garante della Privacy ha effettuato diverse ispezioni sulla fatturazione elettronica attraverso il nucleo della GdF.

Il piano approvato il 6 febbraio 2020 prevede controlli a tappeto su commercialisti, consulenti, tributaristi oltre

a organismi sanitari e imprese di food delivery.

Le sanzioni erogate nel 2019 ammontano a 16 milioni.

LS ENGINEERING & SAFETY SRL è in grado di supportarti per:

  • L’analisi del trattamento dati e l’analisi dei potenziali rischi;
  • La stesura della documentazione privacy e delle procedure nonché del Documento sulla Privacy (ex DPS);
  • La stesura del Privacy Impact Assessment (PIA),
  • La valutazione dell’impatto del rischio
  • La stesura delle varie informative privacy per gli interessati al trattamento dati;
  • L’individuazione dei ruoli e dei responsabili e le relative lettere di nomina

Non sottovalutare la Privacy e non incorrere in sanzioni. Affidati a LS ENGINEERING & SAFETY SRL che

svilupperà per te tutta la documentazione. Chiamaci per scoprire l’offerta a te più adatta.

 

Con il decreto milleproroghe (DL 162/19) sono state apportate modifiche importanti al DPR 462/2001 relative alla denuncia e verifica periodica degli impianti di terra, degli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche e degli impianti nei luoghi con atmosfere esplosive.

In particolare:

  • l’INAIL deve predisporre una banca dati per le verifiche
  • il Datore di Lavoro è tenuto a comunicazione all’INAIL, attraverso un portale dedicato, il nominativo dell’organismo che ha incaricato per effettuare le verifiche periodiche, attraverso l’utilizzo dell’applicativo CIVA.

Scopo delle modifiche introdotte è quello di ridurre l’elusione da parte dei datori di lavoro.

Inoltre al fine di coprire i costi di gestione e mantenimento del portale da parte dell’INAIL, gli organismi di verifica abilitati devono versare all’INAIL una quota del 5% della tariffa applicata.

E’ stato infine approvato un tariffario nazionale per le parti applicabili valido su tutto il territorio: